tour eiffel Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !


Ultimo giorno a Parigi, la tristezza non deve avere la meglio perciò ci mettiamo in marcia, sperando che questo giorno non finisca mai!

IL MUSEO DEL LOUVRE

img 1158 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Senza pensarci troppo ci fiondiamo al museo del Louvre che stavolta ci spalanca le sue porte senza fare fila (vedi giorno precedente)!!

W il museum pass!! 😀img 1764 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

 

Il museo è immenso, come ben sapete, e prima di visitarlo dovrete decidere cosa vi interessa e cosa no!!

Per molti il museo del Louvre è rappresentato dalla grande Piramide di vetro posta al centro del cortile ma, in realtà, quello è solo il nuovo ingresso principale costruito alla fine degli anni ’80 insieme al Carousel du Louvre, una galleria piena di negozi sotterranei dove si trova anche la “Piramide Inverse” ( i seguaci di Dan Brown capiranno!!).

Il vero museo è il grandioso palazzo che contorna il cortile centrale che ospitava i monarchi finchè Luigi XIV non si trasferì a Versailles!!

LE ALE DEL MUSEO DEL LOUVRE

img 1156 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

E’ suddiviso in tre ale: Richelieu, Denon  e Sully.

Vi daranno una  mappa ma perdersi è davvero facile!!

Il museo richiede tanto tempo ed è molto stancante perciò sarà inutile volerlo vedere tutto per forza se ad un certo punto camminerete come zombie!!

img 1529 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Sale egizie

Vi faccio un esempio, nonostante sia una grande amante degliimg 1617 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città ! antichi Egizi ad un certo punto non ne potevo più di girovagare per le sale egizie soprattutto perchè senza una guida è difficile cogliere ogni aspetto di questa affascinante civiltà!

Perciò consiglio numero uno : cercate le opere di grande effetto, quelle che rimangono impresse nella mente, che vi lasciano a bocca aperta e che non hanno bisogno di essere spiegate!!

LA MIA PREFERITA: LA NIKE

img 1615 1024x707 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

La Nike di Samotracia

Ammetto che ho creato l’itinerario in modo tale da poter godere dei miei monumenti prediletti nell’ultimo giorno a Parigi!

Come una ciliegina sulla torta 😀

La prima è lei, la Vittoria Alata.

E’ conosciuta come la Nike ed è una splendida statua alata posta in cima alla scala principale.

Ho un debole per le sculture.

Lei mi lascia sempre senza fiato!

I suoi abiti sembrano muoversi come se il vento le soffiasse contro!

E’ una delle statue più belle che esitano al mondo.

GLI “IMPERDIBILI” DEL LOUVRE

venere di milo 1024x681 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

La Venere di Milo

Se si vuole sopravvivere al Louvre ci sono delle scelte da fare.

Alcune opere però non possono essere snobbate.

La Venere di Milo che nella sua posa elegantissima emerge tra le

sculture della Grecia Classica.

Il “sarcofago degli Sposi” che tutti noi abbiamo visto nei libri di storia etrusca, il “codice di Hammurabi” (occhio per occhio, dente per dente) e l’arte Assira con il gigante “Toro Alato“, i Sarcofagi e le statue egizie

img 1754 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Arte Assira

Tranquilli ora arriviamo alla Gioconda 😉

Assolutamente da visitare le sale dei pittori francesi con opere come “La libertà che guida il popolo”, “L’incoronazione di Napoleone“, “La zattera della Medusa” e “Il giuramento degli Orazi“.

img 1647 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

L’incoronazione di napoleone

GLI ITALIANI HANNO UNA MARCIA IN PIU’

img 1690 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Amore e Psiche

img 1622 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

La vergine delle rocce

Non per vantarmi ma le sale più belle, affascinanti e affollate sono le sale dei pittori e degli scultori italiani.

Potranno affondarci e infangarci ma noi abbiamo nel DNA un arte…l’arte del saper fare… (sa un po’ di EXPO ma ne parleremo più avanti!)…e lo sappiamo fare bene!!

Qui abbiamo il meglio del meglio: Leonardo, Raffaello, Giotto, Canova, Botticelli, Tiziano, ecc…the best of!!

Possiamo ammirare ” La Vergine delle Rocce“, l’immenso “Le Nozze di Cana” (alle spalle della Gioconda), lo Schiavo Morente, Amore e Psiche (una delle sculture che amo di più).. e finalmente…

LA GIOCONDA

louvre gioconda Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Non è difficile trovarla, basta seguire lo sciame di persone che si fiondano verso di lei

L’unico quadro protetto e l’unico con la coda … sono tutti qui per lei!!img 1639 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Rimarrete, forse, delusi dalle dimensione di questo quadro che sono davvero modeste…ma fidatevi il suo ego è smisurato..provate a guardare MonnaLisa negli occhi se non mi credete.

Il suo ghigno la sa lunga!!

Cosa posso raccontarvi?

I misteri intorno alla sua figura sono tanti e contribuisco alla sua fama.

Non si sa di preciso chi sia, chi l’abbia commissionato, dove è stato dipinto ma sappiamo che il suo creatore, Leonardo da Vinci, lo amava a tal punto da portarlo con sè nell’ultima dimora della sua vita, il Clos Lucè (una delle tappe del mio Tour de France).

A me basta questo.

Ho una tale ammirazione per il genio di Leonardo che spero che non si scopra mai la sua identità.

Voglio che rimanga eterna per sempre così da mantenere viva la mente del più grande uomo vissuto sulla Terra!!

Se volete saperne di più  su  Leonardo e la Monnalisa cliccate qui!

NON SIETE STANCHI? ALLORA PROSEGUITE!

img 1526 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Fondamenta medievali del Louvre

Se le gambe ancora vi reggono (l’ultimo giorno a Parigi va vissuto fino in fondo)  consiglio di prolungare la permanenza al Louvre.

Visitate le fondamenta medievali del Louvre , le stanze di Napoleone, e la Cour Marley con i suoi cavalli selvaggi in procinto di correre!!

img 1734 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

La Cour marley

Ora è il momento di un piccolo break con thè e macarons…mmmm…buonisssssimi!!

PRIMA DI PROSEGUIRE SEI SICURO DI AVER LETTO ANCHE IL MIO SECONDO GIORNO A PARIGI?

SE LO HAI FATTO ALLORA POSSIAMO CONTINUARE !

CALL TO ACTION PARIGI GIORNO 2 1 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

 INVALIDES

img 1785 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Nonostante i km macinati al Louvre le nostre gambe stanno incredibilmente ancora in piedi e il nostro ultimo giorno a Parigi può proseguire!

img 1787 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !Eccola li.

In lontananza si staglia una cupola completamente d’oro …la nostra prossima meta!!

A chi mai potrebbe essere dedicato un monumento così prezioso?

Certamente all’uomo che ancora oggi è  onnipresente nella capitale francese: Napoleone Bonaparte!!

Il dome con la cupola d’oro è solo una piccola parte del ben più grande complesso des Invalides , voluto da Luigi XIV per ospitare i soldati feriti o vecchi.

Oggi ospita il Museo de l’Armee’ davvero molto bello con armature, spade, armi da fuoco e abiti d’epoca, vi consiglio di visitarlo!

LA TOMBA DI NAPOLEONE

Ma il pezzo forte del complesso e direi anche un po’ sottovalutato è sicuramente il Dome, la chiesa che ospita le spoglie di Napoleone Bonaparte!img 1792 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Forse è uno dei monumenti meno visitati di Parigi ma secondo me merita assolutamente l’entrata!

Le foto non renderanno mai l’imponenza e la grandezza della tomba posta al centro del Dome e circondata da colonne e statue, rappresentanti le dodici vittorie, che la proteggono!

Considerate che per vederla bene bisogna salire al secondo piano…

La “bara” in sè assomiglia ad un gigantesco sarcofago in stile romano- etrusco di quarzite rossa ma ciò che la rende ancora più stupefacente è ciò che non vediamo: infatti, all’interno, contiene altre sei bare tutti di materiali diversi, insomma una grande matriosca!!

Troppe emozioni? Il meglio deve ancora venire! L’ultimo giorno a Parigi deve avere un finale col botto!

img 1797 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

La tomba di Napoleone

ULTIMO GIORNO A PARIGI … ULTIMA TAPPA :

LA TOUR EIFFEL

Tour Eiffel prato Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Portato il nostro saluto al grande Napoleone è finalmente giunto il momento dell’incontro con il simbolo di Paris, la Tour Eiffel! 😉

Un po’ di storia…

….costruita nel 1889 su progetto di Gustave Eiffel per l’Expo di Parigi, la “Torre” doveva essere smantellata dopo 20 anni.

Gustave era un uomo intelligente e voleva che il suo nome  riecheggiasse in eterno

gustave eiffel Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Così installò una stazione meteorologica sulla punta della torre… et voilà…la tour è ancora in piedi e ognuno di noi subisce il suo fascino!!

Chi ai suoi piedi non ha mai sospirato un ” Ohhhhh ♥ ” ?

La Tour Eiffel ci piace, ci incanta, ci fa sospirare, ci fa innamorare…c’è qualcosa di magico in lei…e pensare che è solo un ammasso di ferro ben assemblato 😉 !

IL TERZO PIANO

Da bravi coraggiosi, dopo le varie foto di rito, decidiamo di acquistare il biglietto per il 3° ed ultimo piano…a 300 metri di altezza….brrrrrividi….img 1878 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Quest’ ultimo giorno a Parigi me lo ricorderò per sempre!

Dopo la salita in diagonale ( gli ascensori sono ancora quelli progettati da Eiffel) fino al secondo piano è il momento di mettersi in coda per i 4 ascensori (decisamente più piccoli) verticali che ci porteranno fino alla vetta.

Le mani iniziano a sudare ma la voglia di salire sarà sempre più forte!!

Ed eccoci.

L’ascensore non è poi così piccolo come credevo e mi metto in prima fila attaccata al vetro per documentare questa spettacolare ascesa!!!

Non vi dico che emozione.

Salire sopra Parigi e vederla attraverso gli spazi creati dal gioco d’intreccio del ferro che costituisce la torre è una sensazione che puoi provare solo e soltanto qui!!

Incredibile…

…tutte le paure svaniscono….

un senso di felicità ti ricopre e cerchi di assaporare ogni secondo di questa salita!!

img 1904 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

E lo stupore rimane anche quando si arriva ai fatidici 300 metri…il panorama più unico (e soprattutto “soddisfacente” vista l’attesa e la salita) che si possa desiderare impreziosito dal cin cin con champagne che ci siamo concessi ad “alta quota” ( e quando ricapita?) 😉 !!

img 1903 1024x683 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

PRIMO E SECONDO PIANO

ascensore 1024x766 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

E’ il momento di tornare con i piedi quasi per terra…al secondo piano della torre…anche se i nostri occhi ci mettono un po’ di più a scendere!!

Dopo il giro ricognitivo, mangiamo un bel panino e poi si scende ancora!

Stavolta utilizzando le scale per assaporare ancora meglio la bellezza e la struttura della torre!!

Ed ora viene il divertimento: al primo piano intorno ai parapetti centrali hanno installo dei veri e propri piani di vetro così da poter sfidare i propri timori saltandoci sopra e salutando le persone piccine piccine al di sotto di voi!!

tour eiffel al primo piano un nuovo pavimento di cristallo per ammirare parigi Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Vi farete un mare di risate!!

Con la lentezza degna di una lumaca scendiamo gli ultimi gradini che ci riportano alla realtà… invidiando un pochino chi deve ancora salire!!

Mi raccomando, non fate come tanti che decidono di guardare la torre solo dal basso, prendete il biglietto e salite il più possibile perchè è un’esperienza che vi ricorderete per sempre!!

IN BATTELLO SULLA SENNA

crociera senna 1024x684 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

C’è ancora una cosa da fare a Parigi: una crociera sulla Senna!

Mi piace sempre vedere ogni città dalla prospettiva del fiume che l’attraversa.

Noi abbiamo deciso di gustarci un magico tramonto e una cena navigando lungo la Senna!

Quale modo migliore per concludere il nostro ultimo giorno a Parigi?


AU REVOIR PARIS !

Anche stavolta salutare Parigi è incredibilmente triste ma il viaggio è ancora lungo e la Normandia ci attende.

Così, appoggiata alla terrazza del Trocadero mi godo ancora per un’istante infinito lo spettacolo della torre che pian piano s’illumina

e ad un nostro cenno di saluto

lei risponde iniziando a scintillare…

quasi a voler dire

” aspettate amici, non ve ne andate,

continuate ancora a sognare “….

img 1964 Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

PER CONOSCERE L’ITINERARIO CLICCA QUI!

CALL TO ACTION PARIGI ITINERARIO Ultimo giorno a Parigi alla scoperta dei simboli della città !

Silvia♥

 

Ciao, aiutami a condividere :)

1 comment

Leave a reply