img 68141 Tra le rovine di Tulum, l'unica città Maya sul mar dei Caraibi!

Tra le rovine di Tulum, l’unica città Maya sul mar dei Caraibi!

Tulum nella Penisola dello Yucatan è l’unica città Maya a picco sul Mare dei Caraibi.

Un patrimonio dell’umanità unico nel suo genere…

Sfruttiamo fino all’ultimo secondo la nostra permanenza in Messico e partiamo per Tulum!

E’ uno dei siti Maya più conosciuti probabilmente perchè è anche il più scenografico.

E’ l’unico a picco sul mare.

Le antiche rovine si mescolano a palme, sabbia e iguane che la rendono una delle città antiche più affascinanti!

ALLA SCOPERTA DI TULUM

IMG 6775 1024x683 Tra le rovine di Tulum, l'unica città Maya sul mar dei Caraibi!

Tulum significa “muraglia” e infatti è ancora visibile la cinta muraria che la circonda.

Non per questo si tratta di una fortezza.

Tulum era il centro commerciale dello Yucatan, fungeva sia da porto che da intermediario via terra tra le destinazioni più vicine!

Era centro di smistamento merci dell’antica civiltà Maya!!

I Maya la chiamavano “Zama” cioè Alba…

Un luogo importantissimo poichè da qui potevano osservare il sole sorgere ogni giorno!

Dico importantissimo perchè i Maya erano terrorizzanti dall’idea che il Sole non rinascesse e il mondo finisse.

Per questo offrivano dei sacrifici umani agli dei !!!

EL CASTILLO

img 6768 1024x683 Tra le rovine di Tulum, l'unica città Maya sul mar dei Caraibi!L’edificio più alto e importante della città era il Castillo.

Oltre ad essere dimora del Sacerdote e dei suoi incantesimi, aveva il fondamentale compito di guidare le navi attraverso la barriera corallina!

I Maya, grandi costruittori e astronomi, erano riusciti a far funzionare l’edificio come un faro!

Le navi, costeggiavano la barriera corallina finchè vedevano la luce proveniente da “El Castillo” e in quel preciso istante viravano verso la costa per superare la barriera di coralli attraverso un passaggio sicuro!! 😀

I COLORI DEI MAYA

IMG 6785 683x1024 Tra le rovine di Tulum, l'unica città Maya sul mar dei Caraibi!

Un’altra cosa che si può ben notare a Tulum sono i colori degli edifici!

Io credevo che gli edifici dell’antichità fossero così come li vediamo oggi.

Niente di più sbagliato!

Erano completamente dipinti con i colori più vivaci: azzurro, rosso, verde ecc..

Immaginate che meraviglia!!

Ma una città così appariscente non è difficile da notare…

Nel 1500 circa arrivarono gli Spagnoli e dopo una lunga battaglia ,conquistarono la città!! 🙁

IL MAR DEL CARIBE

img 6789 1024x683 Tra le rovine di Tulum, l'unica città Maya sul mar dei Caraibi!

Dal Castillo si può scendere fino a riva attraverso una suggestiva scala di legno tra le rocce!

Il mare qui è stupendo … color turchese.

Non possiamo tiraci indietro, le onde altissime ci invitano ad entrare! 😀

IL GRAN CENOTE

imgp0866 1024x576 Tra le rovine di Tulum, l'unica città Maya sul mar dei Caraibi!

A breve distanza sorge il Gran Cenote.

A differenza degli altri che abbiamo visitato  è quasi completamente all’aperto.

Scendiamo pochissimi scalini e ci ritroviamo una piscina naturale scavata nella roccia!!

Ci tuffiamo tutti insieme, l’acqua è limpidissima e si possono vedere le rocce e i pesci sul fondo.

Nelle fessure della grotta alcuni pipistrelli ci fanno compagnia…hihihi..

Alcuni raggi di luce fanno capolino e penetrano nell’acqua chiarissima creando dei giochi di luce ammalianti…

Purtroppo il Cenote non perdona e con la sua acqua gelida mi ricorda che non sono fatta d’acciaio e purtroppo sono costretta ad uscire…


Il Messico è vita,  divertimento,  natura,  storia  …

E’ un insieme di emozioni che porterò sempre nel mio cuore!!

Tulum è uno dei gioielli di questa magica Terra!

Silvia ♥

Ciao, aiutami a condividere :)

Leave a reply