Sirmione, la mia seconda casa sul lago di Garda [photo gallery]

Ciao, aiutami a condividere :)

13 comments

  1. L'Irriverente 12 Febbraio, 2017 at 14:42 Rispondi

    “Delle penisole, Sirmione, delle isole
    pupilla, e tutte quelle che nei laghi lucenti
    e nel vasto mare sostiene il duplice Nettuno,
    quanto ti rivedo piacevolmente e con gioia,
    appena credendo a me stesso d’aver lasciate
    Tinia e le piane bitinie e vederti in salvo!
    Oh, chi, liberato da affanni, è più beato
    di quando l’anima depone il peso, e dalla fatica
    del viaggio in terra straniera veniamo stanchi
    a casa e riposiamo nel sospirato letto?
    Questa ricompensa è la sola per tante fatiche.
    Salve, o bella Sirmione, e gioisci del padrone,
    e voi gioite, onde del lago lidio,
    ridete con tutto il fragore che vi appartiene”.
    Catullo, XXXI.

Leave a reply